Martedì 7 Luglio 2020
NOTIZIE

CORSO PER ADDETTI AL PRIMO SOCCORSO RISCHIO MEDIO BASSO - INIZIO 8 OTTOBRE 2018

Il corso, obbligatorio per tutte le aziende con dipendenti, intende fornire tutti gli strumenti e le conoscenze per la gestione di un piano di primo soccorso.

AREA FORMAZIONE   Martedì, 18 Settembre 2018

GRANDE SUCCESSO AL SEMINARIO DI SCORDIA, SU : ACCESSO AL CREDITO.

Un interessante seminario è stato organizzato nei giorni scorsi dalla Confcommercio di Scordia dal tema : l`Impresa leva per lo sviluppo locale. Al tavolo dei relatori si sono avvicendati con i loro interventi dopo i saluti della Presidentessa di Confcommercio Scordia Lina Basso, la d.ssa Rosalba Chirieleison, dirigente di Invitalia Sicilia, la società che per conto della Regione Siciliana, concede finanziamenti a coloro i quali vogliono avviare nuove iniziative imprenditoriali, la d.ssa Chirieleison ha illustrato alla sala del Centro di Aggregazione Giovanile di Via Statuto gremita di giovani aspiranti imprenditori ed imprese locali, le tre misure, il Lavoro Autonomo (Prestito d`Onore), la Microimpresa ed il Franchising, la dirigente di Invitalia ha inoltre descritto la modalità di accesso al credito attraverso la stesura di un business plan descrittivo del progetto d`impresa. A seguire il dr. Pietro Agen Presidente Regionale di Confcommercio Sicilia, che invece ha focalizzato il suo intervento sui Consorzi Fidi, il loro ruolo e quello di Cofiac-Confcommercio in particolare rimarcando la funzione di garanzia collettiva per l`ottenimento da parte dell`Impresa di forme di finanziamento a tasso agevolato, ha voluto evidenziare la velocità nella tempistica di erogazione del prestito e il valore che assume quale alternativa possibile di accesso al credito rispetto alle leggi dello Stato, che spesso sono lunghe e farraginose. A completare la scaletta degli interventi il Prof. Rosario Faraci, Docente presso la Facoltà di Economia di Catania, che ha invece indicato agli attenti Imprenditori le strategie utili e necessarie per la gestione di un`Impresa nei momenti di crisi, ha inoltre indicato le possibili soluzioni per una gestione parsimoniosa tesa a minimizzare i costi di gestione. I lavori sono stati coordinati dal Vice Direttore Generale della Confcommercio di Catania dr. Giuseppe Cusumano il quale ha voluto sottolineare l`importanza e l`utilità del seminario rimarcando il ruolo fondamentale di Confcommercio che è quello di Formazione, di Informazione e di tutela sindacale a sostegno e per lo sviluppo delle Imprese. Tra i presenti anche l`On. Giovanni Burtone, il Presidente del Consiglio Comunale di Scordia Rosario Minissale e l`Assessore alle Attività Produttive del Comune di Scordia Biagio Caniglia.

AREA SINDACALE   Giovedì, 05 Luglio 2012

LINA BASSO È LA PRESIDENTE DI CONFCOMMERCIO SCORDIA

Giorno 16 dicembre si è costituito il Consiglio Direttivo della Confcommercio di Scordia. Prima di procedere alle operazioni di voto, che hanno avuto inizio alle ore 15,00 e si sono concluse alle ore 19,30, si è tenuta un`assemblea, con i commercianti presenti, nell`ambito della quale la delegata cittadina Maria Pina Gambera ed il Vice Direttore Generale di Confcommercio Catania Giuseppe Cusumano, hanno presentato ai candidati alla carica di consigliere e Presidente l`opportunità di poter esercitare azioni sindacali a tutela degli interessi e delle problematiche del tessuto imprenditoriale scordiense, i servizi e le agevolazioni offerti agli associati Confcommercio. Al termine della votazione sono risultati eletti Presidente Lina Basso e componenti del direttivo Francesca Amato, Alessandra Arcidiacono, Luigi Corsaro, Maria Rosa D`imprima, Agnese Gambera, Alessandro La Ferlita, Massimo Faraci, Filippo Spatone. La neo eletta Presidente Basso dopo la sua proclamazione ha ringraziato gli associati, che con il loro voto l`hanno sostenuta, per la fiducia che le hanno voluto accordare, ha dichiarato inoltre di voler, insieme al direttivo, rilanciare la Confcommercio di Scordia puntando su una maggiore comunicazione con le imprese cittadine, incentivare l`attività di formazione, creare i Sindacati di categoria per la crescita della rete di relazioni sul territorio, accrescere il rapporto di relazioni con le Istituzioni comunali, i servizi di Patronato, la consulenza alle imprese, l`organizzazione di eventi e di convegni per l`informazione e la formazione imprenditoriale. L`obiettivo, ha inoltre sottolineato, sarà quello di creare un`Organizzazione più vicina, alle esigenze ed alle attese delle imprese della città.

AREA SINDACALE   Venerdì, 16 Dicembre 2011
   Seguici su Facebook