Giovedì 24 Settembre 2020
NOTIZIE

Legge finanziaria 2008 - Credito dimposta per le nuove assunzioni

Ai datori di lavoro che, nel periodo compreso tra il 1º gennaio 2008 e il 31 dicembre 2008, incrementano il numero di lavoratori dipendenti con contratto di lavoro a tempo indeterminato, nelle aree delle regioni Calabria, Campania, Puglia, Sicilia, Basilicata, Sardegna, Abruzzo e Molise, è concesso, per gli anni 2008, 2009 e 2010, un credito d`imposta d`importo pari a euro 333 per ciascun lavorato

11/01/2008

Ai datori di lavoro che, nel periodo compreso tra il 1º gennaio 2008 e il 31 dicembre 2008, incrementano il numero di lavoratori dipendenti con contratto di lavoro a tempo indeterminato, nelle aree delle regioni Calabria, Campania, Puglia, Sicilia, Basilicata, Sardegna, Abruzzo e Molise, è concesso, per gli anni 2008, 2009 e 2010, un credito d`imposta d`importo pari a euro 333 per ciascun lavoratore assunto e per ciascun mese.
Il credito aumenta a 416 euro se l`assunzione riguarda donne rientranti nella definizione di lavoratore svantaggiato di cui all`articolo 2, lettera f), del regolamento (CE) n. 2204/2002 della Commissione, del 5 dicembre 2002.
Il credito d`imposta spetta a condizione che:
a) i lavoratori assunti per coprire i nuovi posti di lavoro creati
- non abbiano mai lavorato
- o abbiano perso o siano in procinto di perdere l`impiego precedente
- o siano portatori di handicap ai sensi della legge 5 febbraio 1992, n. 104,
- o siano lavoratrici donne rientranti nella definizione di lavoratore svantaggiato di cui all`articolo 2, lettera f), punto XI), del regolamento (CE) n. 2204/2002 della Commissione;
b) siano rispettate le prescrizioni dei contratti collettivi nazionali anche con riferimento alle unità lavorative che non danno diritto al credito d`imposta;
c) siano rispettate le norme in materia di salute e sicurezza dei lavoratori previste dalle vigenti disposizioni;
d) il datore di lavoro non abbia ridotto la base occupazionale nel periodo dal 1º novembre 2007 al 31 dicembre 2007, per motivi diversi da quelli del collocamento a riposo.
I soci lavoratori di società cooperative sono equiparati ai lavoratori dipendenti.

Documenti Allegati
Scheda riepilogativa manovra finanziaria 2008

Il documento contiene delle scede sintetiche relative a adempimenti ed aevolazioni previste dalla finanziaria 2008. Scarica Apri allegato

   Seguici su Facebook