Venerdì 28 Febbraio 2020
NOTIZIE

Natale a Caltagirone: Il mistero e la bellezza  Come larte rende migliore la vita

La Confcommercio di Caltagirone, in collaborazione con l`Assessorato al Turismo del Comune, con la società Alice srl, con l`Istituto statale d`Arte per la Ceramica, con l`Ipsia, con la *Cooperativa sociale Namastè* e con i commercianti delle vie Giorgio Arcoleo, Principe Umberto e Mario Milazzo, organizza il Natale 2005 a Caltagirone.L`iniziativa, denominata «Il mistero e la bellezza - Come l`arte

01/12/2005

La Confcommercio di Caltagirone, in collaborazione con l`Assessorato al Turismo del Comune, con la società Alice srl, con l`Istituto statale d`Arte per la Ceramica, con l`Ipsia, con la Cooperativa sociale Namastè e con i commercianti delle vie Giorgio Arcoleo, Principe Umberto e Mario Milazzo, organizza il Natale 2005 a Caltagirone.
L`iniziativa, denominata «Il mistero e la bellezza - Come l`arte rende migliore la vita», che si avvale anche del supporto dei Musei civici, consiste nella realizzazione, nel periodo natalizio, di allestimenti d`arte nelle vetrine dei negozi e di addobbi lungo le vie che insistono nella zona nuova della città.
Nelle domeniche dell` 11, 18, lunedì 26 dicembre e domenica 8 gennaio i turisti, che ogni anno affollano il centro storico di Caltagirone per la visita dei tradizionali presepi, confluiranno con i propri mezzi al parcheggio del Tribunale. Lì verrà allestito un Info Point in cui i visitatori prenderanno visione, attraverso una mappa che verrà loro distribuita, del percorso che attraverseranno in bus navetta dal centro nuovo al centro storico e della dislocazione dei presepi nel cuore antico della città. Inoltre nella zona nuova verranno organizzate manifestazioni di carattere culturale, culinario e ludico con l`intento di intrattenere i turisti in questa parte di Caltagirone.
«Il mistero e la bellezza - Come l`arte rende migliore la vita» consiste, pure, nell`allestimento delle vetrine con opere d`arte di maestri locali e nella valorizzazione delle stesse da parte del personale coordinato dai Musei Civici a cui si aggiungono «Coloriamo le Vie», un colore per gli addobbi di ciascuna delle arterie principali della zona interessata e «Adotta un albero» da collocare nello spazio antistante all`ingresso dell`attività commerciale. Il commerciante che aderisce all`iniziativa verrà inserito con logo e indicazioni varie all`interno della brochure distribuita in città e potrà ricevere un riconoscimento per aver ospitato la migliore opera e il migliore allestimento.
«Lo scopo - spiega il Presidente delegato della Confcommercio di Caltagirone, Angelo Salerno - è quello di dare risalto alle attività commerciali della zona nuova della città che, durante tutto il periodo natalizio, diventeranno obbligato luogo di attrazione, grazie all`allestimento delle vetrine e delle vie principali, per quanti verranno a visitare la Città del Presepe».

   Seguici su Facebook