Giovedì 24 Giugno 2021
NOTIZIE

Assemblea Federcarni a Caltagirone

Si è svolta mercoledì 20 febbraio la riunione dei Macellai, nel comprensorio calatino organizzata dalla Confcommercio di Caltagirone e dalla FEDERCARNI Catania.Alla riunione ha partecipato il Presidente provinciale della Federcarni Carmelo D`Agata, il Direttore Regionale Federcarni Avv. Giuseppe Alongi ed il Condirettore Federcarni Catania Tony Reale, nonché titolari di macellerie provenienti oltr

21/02/2008

Si è svolta mercoledì 20 febbraio la riunione dei Macellai, nel comprensorio calatino organizzata dalla Confcommercio di Caltagirone e dalla FEDERCARNI Catania.
Alla riunione ha partecipato il Presidente provinciale della Federcarni Carmelo D`Agata, il Direttore Regionale Federcarni Avv. Giuseppe Alongi ed il Condirettore Federcarni Catania Tony Reale, nonché titolari di macellerie provenienti oltre che da Caltagirone anche da Grammichele, Vizzini e Mineo. La riunione si è incentrata sulle novità fiscali introdotte dall`ultima finanziaria e soprattutto sugli studi di settore, problematica che Federcarni ha seguito presso le commissioni al ministero.
Durante l`incontro sono state presentate alcune nuove Convenzioni Bancarie Confcommercio che abbattono i costi di gestione del POS di oltre il 60%, con una cospicua riduzione delle commissioni che passano dal 4% all`1% sulle carte di credito ed allo 0.40 sul pagobancomat.
Il direttore Regionale Federcarni ha altresì illustrato come gli aumenti dei prezzi registrati nella filiera siano stati molto contenuti rispetto agli altri prodotti alimentari e soprattutto grazie alla categoria dei macellai che ha assorbito buona parte degli aumenti dei costi ribaltando solo in parte gli aumenti sul consumatore finale.

   Seguici su Facebook